Sta tornando il rinomato “Shenzhen International Boat Show”. La fiera che ogni anno si tiene nella città sudorientale di Shenzhen e che coinvolge il settore turistico marittimo nella zona. La tredicesima edizione dell’International Boat Show si tiene da giovedì 24 a domenica 27 ottobre 2019 e si stima che attirerà tra i 20,000 e i 50,000 visitatori, oltre a 500 aziende espositrici. 

La fiera si caratterizza per il suo display “on-water”, dove un centinaio di yacht e barche da più di 20 Paesi galleggiano nella foce del Fiume delle Perle cinese. Tra questi Francia, Italia, Gran Bretagna, USA, Australia e molti altri ancora. Un vero e proprio spettacolo che si è guadagnato il titolo di miglior Boat Show in acqua della Cina, avvantaggiato anche dalla prossimità con Hong Kong e Macao, che rendono la location ancor più attraente al passaggio di imbarcazioni nazionali e internazionali.

Ma i protagonisti di questa esibizione non sono solo Yacht, accanto ad essi troviamo:

  • Barche a vela, barche a motore, chiatte, piccole barche a vela, attrezzature e attrezzature per sport acquatici;
  • Kayak, gommoni, barche HOUBI, prodotti gonfiabili;
  • Accessori per yacht, motori, elettronica marina, equipaggiamento marittimo;
  • Elicotteri, UAV con equipaggio, UAV, aerei anfibi, velivoli autocarri, auto new concept;
  • Giochi galleggianti, moto d’acqua, prodotti per attività outdoor; 
  • Club e decorazioni per club, set da tè, da vino, tavoli, sedie e sculture artigianali; 
  • Resort e case vacanza, ville e altri prodotti del life-style del lusso. 

Una vera e propria esposizione del lusso, in cui la percentuale di pubblico di fascia alta raggiunge il 30,7%. Infatti, i prodotti di lusso sono i protagonisti del Shenzhen International Boat Show, facendo della fiera un’importante ed imperdibile occasione di networking anche per le aziende che mirano ad approcciare il mercato cinese del retail e della manifattura.